Tortine paradiso

Ecco le nostre tortine paradiso, un morbido e umido pan di spagna aromatizzato al limone e vaniglia, farcito con una crema goduriosa preparata con panna e miele. Attenzione perché creano dipendenza!! Allora cosa aspettate? Siete pronte?? Buona ricetta a tutte!

Tortine paradiso

Porzioni

12

servings
Preparazione

1

hour 
Cottura

25

minuti
Costo

Medio

Per 12 tortine (teglia rettangolare 30×20 cm)

Ingredienti

  • 3 uova (2 intere e 1 tuorlo)

  • 170 g di zucchero

  • 1 bustina di vanillina

  • La scorza grattugiata di un limone

  • 10 g di lievito per dolci

  • 160 g di farina 00

  • 100 g di fecola di patate

  • 130 g di latte

  • 100 g di yogurt greco bianco non zuccherato

  • 100 g di olio di semi di girasole

  • Per la crema
  • 400 g di panna da montare per dolci

  • 2 cucchiaini di miele

  • 1 cucchiaino di pasta di estratto di vaniglia

Preparazione

  • Per prima cosa iniziamo a montare le uova con lo zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche. 
  • Aggiungiamo la vanillina, la scorza del limone, lo yogurt e amalgamiamo bene.
  • Uniamo poi il latte tiepido, l’olio e la fecola. Continuiamo a frullare. Infine mettiamo il lievito e la farina. Montiamo ancora poi versiamo tutto in una teglia rettangolare imburrata o foderata con carta forno. 
  • Cuociamo in forno ventilato a 175 gradi C per 20/25 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare.
  • Nel frattempo prepariamo la crema montando la panna ben fredda unitamente al miele e alla vaniglia. Riponiamola in frigorifero.
  • Apriamo a metà il nostro pan di spagna. Se volete, per praticità potete prima tagliarlo in due rettangoli più piccoli e poi aprirli longitudinalmente con un coltello a lama lunga, non seghettata. 
  • A questo punto farciamo il pan di spagna con un bello strato di crema abbondante.
  • Copriamo con lo parte superiore e mettiamo in frigorifero per almeno 3/4 ore. 
    Rifiliamo i bordi. Tagliamo ognuno dei due rettangoli in 6 pezzi più piccoli e buon appetito!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*