Torta morbidissima alla marmellata

A metà tra una crostata e una torta, è morbidissima e ha un profumino delizioso. Rientra tra i miei dolci da colazione preferiti anche perché è talmente morbida che si conserva perfettamente per diversi giorni.

L’impasto è semplice, si prepara molto velocemente e poi con un po’ di attenzione, vi si tuffano tanti cucchiaini di confettura che in cottura scenderanno un pochino trasformandosi in un ripieno irresistibile. Io ho utilizzato la confettura extra di visciole della Fabrizi Family, http://www.fabrizifamily.com senza pectina e realizzata solo con visciole fresche italiane e biologiche. Ha un sapore unico che ha arricchito questa torta dandole una consistenza cremosa davvero speciale. E dato che sono le mie bambine le prime a mangiare quello che cucino, sono felice di offrire loro un prodotto così genuino e affidabile.

Torta morbidissima alla marmellata

Porzioni

6

servings
Preparazione

20

minuti
Cottura

45

minuti

Per una tortiera da 24 cm di diametro

Ingredienti

  • 3 uova

  • 70 g di burro morbido

  • 150 g di latte tiepido

  • 12 g di lievito per dolci

  • 120 g di zucchero

  • 310 g di farina

  • 250 g di confettura di visciole Fabrizi Family

  • Zucchero a velo per decorare

Preparazione

  • Per prima cosa montiamo bene con delle fruste elettriche, le uova con lo zucchero. 
  • Uniamo il burro e il latte a filo, continuando a frullare. Aggiungiamo la farina e il lievito, amalgamiamo ancora e poi versiamo il composto in una tortiera apribile imburrata e infarinata oppure foderata con della carta da forno.
  • Con l’aiuto di un cucchiaino distribuiamo a macchie la confettura, avendo cura di distanziare tra loro le cucchiaiate.
  • Una volta terminato passaggio, cuociamo la nostra torta in forno statico a 180 gradi C per circa 40/45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino. 
  • Una volta fredda, a piacere, decoriamo con zucchero a velo. 
  • Buon appetito!

L’impasto è semplice, si prepara molto velocemente e poi con un po’ di attenzione, vi si tuffano tanti cucchiaini di confettura che in cottura scenderanno un pochino trasformandosi in un ripieno irresistibile. Io ho utilizzato la confettura extra di visciole della Fabrizi Family, http://www.fabrizifamily.com senza pectina e realizzata solo con visciole fresche italiane e biologiche. Ha un sapore unico che ha arricchito questa torta dandole una consistenza cremosa davvero speciale. E dato che sono le mie bambine le prime a mangiare quello che cucino, sono felice di offrire loro un prodotto così genuino e affidabile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*