Melanzane alla parmigiana

Amo la parmigiana di melanzane! La mia mamma l’ha sempre fatta con un ricco sugo di carne e la melanzana fritta in abbondante olio. Questa è una versione un po’ più light ma super gustosa. Anziché del sugo di carne utilizzo un sugo veloce fatto con il pomodoro in scatola, cipolla e basilico e anziché friggere la melanzana, la cuocio in forno sempre con una panatura di farina e uovo. Sicuramente si va a dormire più leggere. Per questa ricetta, non siate così rispettose delle dosi poiché a mio avviso quando si tratta di formaggio bisogna anche un po’ adeguarsi ai gusti personali. Io ne vado matta quindi abbondo con parmigiano e mozzarella e forse esagero anche. Pronte? Buona ricette a tutte!

Melanzane alla parmigiana

Difficulty: Media
Porzioni

4

persone
Preparazione

30

minuti
Cottura

40

minuti
Costo

Basso

Ingredienti

  • 1,5 Kg di melanzane

  • 500g di fior di latte

  • mezza cipolla

  • 1 L circa di passata di pomodoro

  • 4-5 foglie di basilico

  • Olio EVO q.b.

  • 150-200 g di parmigiano reggiano

  • sale e pepe q.b.

  • farina q.b.

  • 3 o 4 uova

  • olio di semi q.b.

Preparazione

  • Per prima cosa affettiamo le melanzane e le mettiamo a spurgare con un po’ di sale e un peso sopra per circa un’ora.
  • Nel frattempo, tagliamo a cubetti il nostro fior di latte e mettiamolo da parte a scolare in uno scolapasta o su un canovaccio pulito.
  • Prepariamo ora il sugo. Mettiamo dell’olio EVO in una pentola, abbastanza da coprire il fondo e uniamo la cipolla. Lasciamo soffriggere a fiamma media e aggiungiamo il pomodoro e le foglie di basilico (che potete anche aggiungere a cottura ultimata). Saliamo, aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua e lasciamo cuocere per 30-40 minuti a fuoco dolce.
  • Mettiamo ora un po’ di farina in un contenitore e in un altro rompiamo e sbattiamo le uova con un pizzico di sale. Aggiungiamo un po’ di olio di semi alle uova. Riprendiamo ora le melanzane e sciacquiamole sotto l’acqua fredda assicurandoci di liberarle dal sale ed asciughiamole tamponandole con un canovaccio pulito.
  • Prepariamo una teglia rivestita da carta forno e accendiamo il forno a 200 gradi. Iniziamo a passare le melanzane nella farina e poi nell’uovo e adagiamole sulla teglia.
  • Cuociamo in forno preriscaldato a 200 gradi per 20-25 minuti o fino a doratura.
  • Cominciamo ora ad assemblare la nostra parmigiana. Prendiamo una pirofila e sporchiamola con il sugo di pomodoro. Cominciamo ora a distribuire uniformemente le fettine di melanzana, aggiungiamo poi il sugo, la mozzarella tagliata a dadini e il parmigiano. Ripetiamo fino ad esaurimento delle melanzane. Sull’ultimo strato metteremo solo abbondante sugo di pomodoro e parmigiano.
  • Inforniamo ora la nostra parmigiana a 200 gradi per 30-40 minuti.
  • Una volta cotta, lasciamola assestare qualche minuto prima di servirla e buon appetito!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*