Ghirlande biscotto natalizie bicolore

Ghirlande biscotto bicolore. Sono facilissime, morbide e profumate e si conservano così per più di una settimana. 

Sono anche un’idea carina da regalare, magari confezionate nei sacchettini natalizi oppure nelle scatoline per i biscotti.

Renderanno più festosa la colazione e la merenda in questo periodo! 

Le mie bambine oltre ad avermi aiutata a prepararle, se le sono proprio gustate. 
Allora cosa aspettate? Siete pronte?? Buona ricetta a tutte!

Ghirlande biscotto natalizie bicolore

Porzioni

14

Preparazione

20

minuti
Cottura

20

minuti
Costo

Basso

Ingredienti

  • 1 uovo

  • 35 g di zucchero

  • 20 ml di olio di semi di girasole

  • 4 g di lievito

  • Mezza bustina di vanillina

  • La scorza grattugiata di mezzo limone bio

  • 160 g di farina 00

  • Impasto scuro:
  • 1 uovo

  • 40 g di zucchero

  • 25 g di cacao amaro

  • 4 g di lievito per dolci

  • 20 ml di olio di semi di girasole

  • La scorza grattugiata di mezzo limone bio

  • 105 g di farina 00

  • Mezza bustina di vanillina

Preparazione

  • Per prima cosa prepariamo l’impasto chiaro. In una ciotola mescoliamo l’uovo, lo zucchero, l’olio, la vanillina e la scorza del limone. Mescoliamo poi aggiungiamo il lievito e la farina. Impastiamo fino ad avere un panetto morbido e liscio.
  • Prepariamo ora l’impasto scuro. In una ciotola mescoliamo l’uovo, lo zucchero, l’olio, la vanillina e la scorza del limone. Mescoliamo poi aggiungiamo il cacao, il lievito e la farina. Impastiamo fino ad avere un panetto morbido e liscio.
  • Dividiamo ogni panetto in palline da 20 g ciascuna. Dell’impasto bianco ci dovrà avanzare un pezzetto da 30 g. Ci servirà per fare le stelline.
  • Con le mani formiamo dei cordoncini, sia bianchi che scuri. Dovranno avere circa mezzo centimetro di diametro ed essere lunghi 15 centimetri. 
  • Avviciniamo un cordoncino chiaro e uno scuro, stringiamoli alle estremità e poi per tutta la loro lunghezza senza schiacchiarli troppo.
    Arrotoliamo su se stessi attorcigliandoli come una ghirlanda. Continuiamo così fino a terminare tutte le ghirlande.
  • Prendiamo l’impasto chiaro da 30 g che avevamo messo da parte e stendiamolo piuttosto sottilmente. 
    Ricaviamo 14 stelline, spennelliamo con un goccio di acqua il punto di chiusura di ogni ghirlanda e posizioniamo la stella, facendola aderire bene. 
  • Terminiamo attaccando tutte le stelline e cuociamo in forno statico a 180 gradi C per circa 20 minuti. 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*