Frittelle di ricotta e asparagi al forno

Io adoro gli asparagi ma li cucino sempre in maniera piuttosto noiosa e visto che qui a casa siamo tutti amanti di polpette, frittelle, crocchette rigorosamente al forno ho pensato di creare qualcosa di simile aggiungendo la ricotta. Ci sono piaciute tantissimo! Anche la mia piccola le ha gradite particolarmente e vi assicuro che se le approva lei che è di gusti difficili…non vi rimane che provarle! Cosa aspettate? Siete pronte?? Buona ricetta a tutte!

Frittelle di ricotta e asparagi al forno

Porzioni

4

servings
Preparazione

30

minuti
Cottura

30

minuti
Costo

Medio

Ingredienti

  • 400 g di asparagi cotti

  • 70 g di Parmigiano grattugiato

  • 70 g di farina

  • 120 g di ricotta

  • 2 uova

  • 8 g di lievito istantaneo per torte salate

  • sale q.b.

Preparazione

  • Per prima cosa laviamo gli asparagi, priviamoli della parte meno tenera all’estremità inferiore e lessiamoli in acqua bollente salata fino a che non si saranno ammorbiditi. Facciamo attenzione a non cuocerli troppo. Non dimentichiamoci che continueranno la cottura in forno.
  • Scoliamo gli asparagi, raffreddiamoli sotto l’acqua ghiacciata e tagliamoli a pezzetti non troppo piccoli.
  • Sbattiamo ora le uova, aggiungiamo la ricotta e continuiamo a girare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungiamo il sale, il parmigiano grattugiato, il lievito e la farina.
  • Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, prepariamo una placca ricoperta di carta forno e ungiamola con dell’olio vegetale. Formiamo delle frittelle con il cucchiaio e posizionamole sulla placca da forno abbastanza distanti tra di loro. Se l’impasto dovesse risultare troppo liquido aggiungiamo ancora farina.
  • Spennelliamo con altro olio vegetale e inforniamo a 180 gradi C per 25-30 minuti o fino a doratura.
  • Sforniamo e buon appetito!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*