Focaccia soffice al latte tiepido e pomodorini

Buona sia calda che fredda, adatta a un buffet, un aperitivo, una cena informale o un picnic. Questa ricetta della nostra focaccia è senza patate, eppure risulterà umida e super soffice!

La focaccia è uno di quei cibi a cui non si può mai dire di no. Morbida, saporita e unta al punto giusto, è troppo buona!
La lievitazione è molto importante ma altrettanto importante è la salamoia che andrà preparata per ungerla e insaporirla. I pomodorini in questo giocano un ruolo fondamentale perché possiamo sfruttare il loro sapore e la loro acqua di vegetazione.
Ci vuole anche un buon olio extravergine d’oliva. Volendo possiamo anche farla ancora più semplice, bianca. Sarà una perfetta merenda per i bambini!

Focaccia soffice al latte tiepido e pomodorini

Difficulty: Bassa
Porzioni

4

persone
Preparazione

30

minuti
Cottura

40

minuti
Costo

Basso

Ingredienti

  • 100 ml di acqua tiepida

  • 200 ml di latte tiepido

  • 12 g di lievito di birra fresco o 4 g di lievito secco

  • 5 g di sale

  • 5 g di zucchero

  • 60 g di olio EVO per l’impasto e 10 g per condire i pomodori

  • 500 g di farina (400 g di 00 e 100 di Manitoba)

  • 400 g di pomodorini

  • 1 spicchio di aglio

  • basilico q.b.

  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Per prima cosa sciogliamo il lievito in acqua e latte insieme allo zucchero. Aggiungiamo l’olio, il sale e gradualmente la farina. Ora lavoriamo l’impasto qualche minuto fino a che risulterà morbido ed elastico.
  • Copriamolo con della pellicola e lasciamolo riposare per almeno 3 ore. Nel frattempo tagliamo i pomodorini a metà e condiamoli con aglio, olio, sale e pepe e lasciamoli da parte.
  • Riprendiamo l’impasto e stendiamolo con le mani su una teglia da forno oliata della misura 35×35. Ricopriamolo con i pomodorini tagliati a metà schiacciandoli un pochino così che aderiscano bene alla pasta.
  • Spennelliamo la focaccia con il sughetto che i pomodorini hanno rilasciato quando li abbiamo conditi. Copriamo la nostra focaccia con della pellicola e lasciamo lievitare ancora per 45 minuti.
  • Riprendiamo la focaccia e con le dita pratichiamo dei buchi sull’impasto girando intorno ai pomodorini.
  • Cuociamo in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti circa o fino a doratura.
  • Spennelliamo la nostra focaccia calda ancora con il sughetto dei pomodori conditi. Buon appetito!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*