Cornetti soffici al burro

La mia bambina in Italia si è innamorata dei cornettini al burro da farcire e allora io cosa ho pensato di fare? Di prepararli ovviamente! Non ho avuto la pazienza di farli piccoli piccoli, ho fatto piuttosto una grandezza media, uno per i bambini e due per i grandi! Sono davvero squisiti! A metà tra delle briochine e dei panini dolci. Se non amate la granella di zucchero, potete aumentare leggermente lo zucchero nella ricetta. Allora cosa aspettate? Siete pronte?? Buona ricetta a tutte!

Cornetti soffici al burro

Porzioni

16

Preparazione

1

hour 
Cottura

20

minuti
Costo

Basso

Ingredienti

  • 250 g di farina Manitoba

  • 250 g di farina 00

  • 90 g di burro

  • 250 g di latte

  • 1 uovo

  • 70 g di zucchero

  • 4 g di lievito di birra secco o 12 g fresco

  • 5 g di sale

Preparazione

  • Per prima cosa tiriamo fuori il burro dal frigo e lasciamolo ammorbidire per un’oretta.
    Scaldiamo leggermente il latte e versiamolo in una ciotola. Uniamo lo zucchero, il lievito secco o fresco e mischiamo bene tutti gli ingredienti.
  • Aggiungiamo l’uovo e le farine e cominciamo ad impastare. (Nello stesso ordine possiamo mettere gli ingredienti nella planetaria e impastare). Impastiamo fino a che l’impasto non risulti bello incordato. 
  • Uniamo il burro poco alla volta e una volta assorbito uniamo il sale. 
    Continuiamo ad impastare fino a che l’impasto non risulti morbido e liscio. 
  • Riponiamo l’impasto in una ciotola e lasciamolo lievitare per 2 ore e mezza circa o fino al raddoppio. 
  • Riprendiamo l’impasto, stendiamolo formando un disco e dividiamolo in 16 triangolini come si vede nelle foto. Pratichiamo un’incisione sulla base dei triangolini e formiamo i nostri cornetti. 
  • Una volta formati tutti i cornetti adagiamoli su una teglia ricoperta da carta forno, copriamoli con un canovaccio pulito o con della pellicola e lasciamoli lievitare per un’altra ora. 
  • Spennelliamo i cornetti con del latte, aggiungiamo della granella di zucchero e inforniamo a 190 gradi C per 15-20 minuti. Dovranno risultare appena dorati. 
    Sforniamo e copriamo subito con un canovaccio in modo che la loro umidità li mantenga morbidi sia fuori che dentro. 

Note

  • Possiamo conservarli in una busta di plastica per un giorno o metterli subito in freezer una volta freddi. 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*