Cornetti brioche bicolore

Cornetti brioche bicolore! Belli super soffici e buonissimi! Il cornetto é gia bellissimo e quando personalmente lo vedo a colazione mi brillano gli occhi ma a due colori vado in estasi! Allora cosa aspettate? Siete pronte?? Buona ricetta a tutte!

Cornetti brioche bicolore

Porzioni

12

Preparazione

20

minuti
Cottura

20

minuti
Costo

Basso

Ingredienti

  • 2 uova

  • 500 g di farina 00

  • 150 g di latte

  • 15 g di lievito di birra fresco o 5 g secco

  • 90 g di burro morbido

  • 20 g di cacao amaro

  • 100 g di zucchero

  • La scorza grattugiata di un limone

  • La scorza grattugiata di un’arancia o aroma all’arancia

  • 5 g di estratto di vaniglia

  • Un pizzico di sale

Preparazione

  • Per prima cosa, facciamo sciogliere il lievito nel latte tiepido. Versiamo poi la farina su un piano di lavoro e aggiungiamo gli altri ingredienti al centro. 
  •  con la scorza del limone, arancia e vaniglia. Poi aggiungiamo il burro e le uova, lo zucchero, il sale e il latte con il lievito sciolto. Amalgamiamo il tutto e impastiamo fino a quando l’impasto non risulti bello incordato. 
  • Dividiamo a metà l’impasto e ad una metà aggiungiamo i 20 g di cacao amaro con un pochino di latte, quanto basta a rendere l’impasto morbido e a facilitare l’aggiunta del cacao. Formiamo un panetto e mettiamolo a lievitare in una ciotola e quello bianco in un’altra ciotola. Lasciamo riposare 3 ore o fino al raddoppio. 
  • Riprendiamo gli impasti, cominciamo a stendere quello bianco dello spessore di 4-5 mm, spennelliamo il disco ottenuto con il latte e poniamoci sopra il disco scuro che avremo steso nel frattempo. 
  • Appiattiamo leggermente con il matterello e con un taglia pizza formiamo 12 triangoli. Incidiamo la base ed arrotoliamoli per formare i nostri cornetti.
  • Poniamoli su una placca rivestita di carta forno e lasciamoli lievitare ancora un’ora. 
    Spennelliamo con il latte e inforniamo a 175 gradi C per 15-20 minuti o fino a che non risulteranno dorati. 
  • Sforniamo, spennelliamo di nuovo con il latte e copriamo con un panno fino a che non saranno freddi. 
    Scopriamo e gustiamo.
  • Buon appetito!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*